Ti trovi in: Home page/ Criteri tariffari e note interpretative
Contenuto momentaneamente non disponibile. Riprovare più tardi.
<novembre 2017>
lunmarmergiovensabdom
303112345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930123
45678910

Criteri tariffari e note interpretative

I criteri tariffari provinciali che seguono sono stati approvati definitivamente dal Consiglio dell'Ordine il 23/07/2003.
Si rammenta che solo il Consiglio dell’Ordine ha, per legge, l’autorità per fissare i criteri tariffari provinciali.
Le ultime modifiche apportate sono le seguenti:
  • sono stati aggiornati gli importi degli onorari a vacazione (pag. 59);
  • è stato aggiornato il minimo tariffario di cui al paragrafo 4.37.1, punto 9) (pag. 69);
  • è stato aggiornato l'onorario di cui al paragrafo 4.37.1, punto 10) (pag. 69);
  • è stato aggiornato l'onorario di cui al paragrafo 4.37.2, punto 5) (pag. 70);
  • è stata modificata la formula di cui al paragrafo 4.47, punto 3), relativa al calcolo dell'onorario e delle spese (pag. 100).
   

 

 



Pubblicato in data 29/12/2012


Puoi condividere questa pagina nei tuoi profili:
Ordine degli Ingegneri della Provincia di Cremona
Via Palestro, 66 - 26100 Cremona | Tel. 0372 28.337 - Fax. 0372 45.79.34
Email: info@ording.cr.it - PEC: ordine.cremona@ingpec.eu

ORARI SEGRETERIA:
dal Lunedì al Venerdì: 08.30-12.30 e 15.00-18.30